INFO misura anelli

 Come calcolare la misura corretta dell'anello

  1. Prendete una fascetta di carta o un nastrino largo circa 1 cm e lungo circa 10 cm
  2. Avvolgetela, senza stringere troppo, attorno alla base del dito dove infilerete il vostro anello
  3. Segnate con una penna sulla fascetta nel punto esatto dove questa inizia a sovrapporsi formando un cerchio completo
  4. Stendete la fascetta sopra un tavolo piano
  5. Mediante l’utilizzo di un righello misurate la lunghezza della fascetta  dall'inizio sino al segno. Questa misura corrisponderà alla circonferenza del dito
  6. Cercate nello schema qui di seguito riportato, la misura dell'anello in corrispondenza alla lunghezza della circonferenza del dito

 

Prestare particolare attenzione a quanto segue:

E’ importante ricordare che il dito è sottoposto a dilatazione e a restrizione dovuti a vari fattori (calore, freddo, lavori manuali, ecc.) pertanto è fondamentale eseguire quanto sopra alla sera e soprattutto evitare di misurare il dito quando la mano è fredda.

 

Accorgimenti per prendere la misura con un anello già in vostro possesso:

Prendete  l'anello che già usate e un cono (ad esempio una candela rastremata). Infilate l'anello sul cono e fatelo scivolare fino a quando l'anello si ferma. Fate un segno nell'esatto punto e con una fascetta di carta (o un nastrino) effettuate la misurazione della circonferenza del cono in quel punto come spiegato precedentemente per la misurazione del dito.

 

Circonferenza deldito espressa in cm.

Misura italiana

Circonferenza del dito espressa in cm.

Misura italiana

4,68

7

6,03

20

4,8

8

6,12

21

4,9

9

6,22

22

5,02

10

6,28

23

5,09

11

6,41

24

5,18

12

6,47

25

5,28

13

6,59

26

5,4

14

6,66

27

5,46

15

6,75

28

5,59

16

6,68

29

5,68

17

6,97

30

5,81

18

7,07

31

5,9

19

7,19

32

Copyright © Ghiraldin Ugo S.r.l. - P.IVA 00065400285

Powered by Magento and GestioneInternet